Re di Roma

HARI INDER SINGH

Kundalini Yoga

Il Kundalini Yoga è consapevolezza, consapevolezza del proprio respiro. Questa tecnica mi ha permesso di entrare a contatto con la mia reale identità; mi ha avvicinato,unito,equilibrato, mi ha dato l’opportunità di essere un Essere Umano, iniziando così a comprendere la “Tecnologia” che ci appartiene. Il Kundalini Yoga è esperienza, esperienza della propria realtà individuale, spirituale e fisica, in connessione con l’infinito. Questa disciplina trasforma il sopravvivere in vivere, con grinta e vitalità. Come disse Yogi Bhajan: ” Perché devo meditare? Per pulire il subconscio. Perché dovete fare il bagno? Perché non volete puzzare. Meditate così la vostra mente non puzzerà.” “L’Uomo è destinato ad eccellere.” Sat Nam

VITTORIA

Si avvicina al Kundalini Yoga nel Febbraio 2014 per il tirocinio universitario e nel Settembre dello stesso anno intraprende il percorso per diventare insegnante.